Your shopping cart is empty!

Gli amici hanno sofferto quando ho sostenuto Jose Mourinho al Re

L'ex difensore del Real Madrid Alvaro Arbeloa ha detto che la sua famiglia e gli amici hanno sofferto quando ha pubblicamente fiancheggiato con Jose Mourinho in uno spogliatoio spaccato.
 
Ma il 34enne Arbeloa, che si è già ritirato dal gioco, ha detto al programma televisivo "Chiringuito de maglie calcio poco prezzo Jugones" che non aveva alcun rammarico per sostenere l'ex dirigente e lo farà di nuovo.
 
La divisione ha visto dall'altra parte il capitano Iker Casillas, Sergio Ramos e Cristiano Ronaldo, ma Arbeloa ha dichiarato: "Ho difeso Madrid senza pensare alle conseguenze a livello personale.
 
"Impari a vivere con essa, ma la tua famiglia e gli amici sperimentano peggio e che ha un'influenza.
 
"Molte persone sono state ingiuste: è stato quello di prendere una posizione, o di assumere la stampa in certi momenti. Ho fatto quello che dovevo fare.
 
"È più facile non occuparsi dei critici, nascondersi - in questo modo non fai fastidio a nessuno e nessuno ti mette in lista.
 
"Ma difendere Mourinho non era costoso per me. Lo farei di nuovo, non mi dispiace".